#accumulandolibri

Confesso di essere una che accumula. Silenziosamente e con una certa discrezione. Quasi fingendo di niente. Quasi inconsapevolmente.

Un giorno che ho messo in ordine la dispensa mi sono resa conto di quanti pacchetti di riso avessi. Considerato che il riso non lo mangio quasi mai.

Un altro giorno mentre mettevo in ordine l’armadio mi sono resa conto di avere 10 camicie bianche. Quasi tutte identiche. Considerato che non metto quasi mai le camicie, perché mi tengono caldo quando è caldo e freddo quando è freddo.

Dell’accumulo di libri invece sono consapevole. E contenta. E un po’ anche fiera.

Perché la teoria dell’accumulazione è alla base del capitalismo. Un certo accumulo di denaro serve per aprire un’impresa. Un certo accumulo di nozioni fa da base ai ragionamenti. Un certo accumulo di like su qualsiasi social media, Instagram, Twitter, Facebook, è la base per la visibilità.

Un certo accumulo di libri consente di scegliere cosa leggere, di avere delle alternative, di piantare lì, almeno temporaneamente, un libro che non piace e cominciarne un altro. Un certo accumulo di libri, e di letture, sta alla base della cultura personale, e no, non se ne può fare a meno. Un certo accumulo di libri non ti fa sentire troppo in colpa perché è qualcosa che resta, che non passa di moda, che non ha problemi di taglia, che non si consuma. Che resterà per i nipoti, e i pronipoti e si spera i pronipoti dei pronipoti e così via.

Il che significa anche che continuerò ad accumulare libri. Dentro l’iPad e nella libreria.

Avere dei libri da leggere anche in caso rimanessi bloccata sul treno, o costretta a casa, è la mia coperta di Linus.

Un commento

  1. Clara Farina
    13 marzo 2017
    Rispondi

    L’ accumulo di libri mi sembra una bellissima cosa! Una volta accumulaVo, ho sempre letto molto e quindi appena potevo le librerie erano casa mia, ora essendo cambiate le mie possibilita’ l’ accumulo e’ decisamente minore, ma resto sempre aggiornata su novita’ o riedizioni. Ora frequento molto le biblioteche, anche se la soddisfazione e’ minore, il libro deve essere una cosa mia da leggere e rileggere.!
    Invitero’ i miei nipotini ad accumulare ………….meno giochi e piu’ libri quindi!!!

    Questa Vostra iniziativa mi piace molto e vi cerco sempre nelle email, complimenti a tutti Voi!!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *